GINNASTICA ARTISTICA FEMMINILE: comprende le seguenti prove: il Corpo Libero al suolo; la Trave di equilibrio; le Parallele Asimmetriche; il volteggio. Il Corpo Libero rappresenta la base della Ginnastica Artistica Femminile, si compone di una parte acrobatica (difficoltà) e di una parte artistica (collegamenti).

  • CORPO LIBERO: avviene con accompagnamento musicale e si esegue su una pedana elastica che misura metri 12 x 12 per un’altezza di circa 10 cm. Su di essa la ginnasta svolge gli esercizi dando dimostrazione delle proprie doti acrobatiche e espressive.
  • TRAVE: è costituita da un’asse di legno della larghezza di 10 cm per una lunghezza di 5 metri; l’altezza dal suolo è regolabile e in gara viene portata a 120 cm. Su di essa si eseguono passi, salti, giri e elementi acrobatici del corpo libero.Un ruolo importante nel lavoro a questo attrezzo viene giocato dall’equilibrio, e la difficoltà principale deriva dalla ridotta dimensione dell’attrezzo e dalla sua altezza.
  • PARALLELE ASIMMETRICHE: sono costituite da due staggi posti a differente altezza fissati alle piantane laterali, con una distanza regolabile fra loro. Gli staggi sono lunghi 2,40 metri e sono generalmente in legno con un’anima interna in fibra di vetro per permettere maggiore elasticità possibile. Su di essi la ginnasta compie oscillazioni, elementi acrobatici e passaggi sopra, sotto e in mezzo agli staggi.Gli esercizi alle Parallele Asimmetriche necessitano di un lavoro precedente ad altri attrezzi per raggiungere quelle qualità fisiche necessarie per la realizzazione dei movimenti richiesti.
  • TAVOLA DA VOLTEGGIO: è formata da una solida costruzione in acciaio regolabile in altezza, in gara è di 120 cm, presenta un piano sagomato da lavoro di cm 120×90. Il volteggio si esegue con l’ausilio della pedana elastica, lunga 1,20 metri e larga 60 cm. Dopo una rincorsa e la battuta in pedana, la ginnasta esegue elementi acrobatici di passaggio sopra alla tavola.E’ un attrezzo che richiede potenza, coordinazione, ritmo, coraggio, precisione e decisione.